Servizio prematrimoniale: una coccola per gli sposi

Oggi soffia un vento ristoratore, un vento caldo ma entra dalla finestra, fa volare i fogli dalla scrivania e spazza via un po’ la calura densa di questi giorni.

Chissà se ci sarà questo vento venerdì quando Lisa ed Edoardo si sposeranno?

Ieri ho avuto l’occasione di conoscere meglio Lisa ed Edoardo, di passare un po’ di tempo con loro, di vedere quanto si divertono insieme, di respirare la loro complicità, di immergermi nel loro essere coppia e scoprirli un po’, fotografandoli e conoscendoli. E’ stato un servizio pre-matrimoniale che in realtà è finito molto tardi annaffiato da chiacchiere e vino frizzante. E’ stato un modo bellissimo e quasi naturale di entrare in connessione.

Quando incontro i miei sposi non insisto mai troppo nel servizio pre-matrimoniale facendomi a volte guidare da una certa astiosità verso la macchina fotografica, ma dovrei farlo invece, far loro capire la dolcezza di questo momento, il ricordo di un momento per loro senza fretta, senza corse e cose da fare, come succede il giorno del matrimonio.

Adoro fotografare i miei sposi prima (o anche dopo) ma in una situazione meno caotica del matrimonio e ho sempre la conferma che il pre-matrimoniale diventa una memoria di amore da ripassarsi sul cuore nel tempo.

Mi aiuta anche a conoscervi e la fotografia non è mai mera registrazione di ciò che ci si para davanti, ma è una regia che percorre i fili delle emozioni, delle personalità, che anticipa i momenti e registra dopo aver ascoltato.

Ora non vedo l’ora di vedere Lisa con il suo abito, di vederla emozionata entrare in chiesa e incrociare gli occhi trepidanti del suo Edoardo.

And I hope life, will treat you kind
And I hope that you have all
That you ever dreamed of
Oh I do wish you joy
And I wish you happiness
But above all this
I wish you love
I love you
I will always love you…

Portraits

Post simili

Elena Fantini Fotografa
Instagram
Pinterest

SERVIZI

i ricordi sono le nostre radici

Menu